Pappalepore

 

 

 

EU 1922: Marchese di Canneto, mpr.; Patrizio di Bari, m., ric. 1906. Francesco, di Vito, di Francesco. Figli: Nicola, Giuseppe. Fratello: Domenico.

 

ES 1960: Nicola, di Francesco, di Vito, Marchese di Canneto, Patrizio di Bari; Giuseppe, di Francesco, di Vito, Patrizio di Bari, Nobile dei Marchesi di Canneto.

 

 

Vito Pappalepore (* 19.IX.1808 10.II.1869), Patrizio di Bari; riconosciuto Marchese di Canneto per successione materna con Regi Rescritti del 3.X.1842 e 8.X.1848. Sposa Marianna de Gemmis dei Baroni di Castelfoce

 

A1. Francesco (* 1839 ?), Marchese di Canneto e Patrizio di Bari (titoli riconosciuti con Decreto Ministeriale del 27.I.1906).

       = 26.I.1874 Teresa Gioia

 

     B1. Anna (* 6.XII.1875 ?)

     B2. Giuseppina (* 6.II.1877 ?).

     B3. Nicola (* 10.VII.1878 ?), Marchese di Canneto e Patrizio di Bari.

     B4. Beatrice (* 28.VIII.1880 ?).

     B5. Vito (* 23.IX.1883 ?), Nobile dei Marchesi di Canneto e Patrizio di Bari.

     B6. Vittoria

     B7. Maria

 

A2. Giuseppe (* 1841 ?), Patrizio di Bari, magistrato.

A3. Domenico (* Bari 3.IX.1842 ?), Patrizio di Bari; Console a Sarajevo, Cavaliere dell'Ordine di Santi Maurizio e Lazzaro e della Corona d'Italia.

A4. Vittoria

      = Cavaliere Nicola Gioia

A5. Maria

      = 16.XII.1878 Lorenzo Passaby

 

 

INDICE